Ubuntu su smartphone

3 Gen

Canonical ha finalmente annunciato in via ufficiale Ubuntu per gli smartphone.

Il risultato del lavoro della compagnia di Shuttleworth è a dir poco strabiliante.

È proprio Shuttleworth, attraverso un keynote virtuale, a presentare il sistema operativo ed a proporlo come il primo in grado di unificare davvero tutti i formati, dallo smartphone alla TV con tutto ciò che c’è in mezzo.

 

Ubuntu per smartphone si presenta come un sistema che pone le sue fondamenta sulle gesture. Tutto infatti è controllato e portato avanti tramite gesture sui vari lati dello schermo: il lato sinistro permette di accedere alle applicazioni più frequenti con la classica barra di Unity; il lato destro permette di passare all’applicazione precedente; il lato inferiore mostra il menù ed il lato superiore mostra le notifiche, le impostazioni e quant’altro.

Contrariamente agli altri sistemi operativi non c’è una vera e propria schermata di blocco: Shuttleworth la chiama “welcome screen” e mostra che essa contiene tutte le informazioni necessarie all’uso del telefono e che lo fanno sentire nostro (chiamate perse, minuti di chiamate effettuati, mail arrivate, tweet non letti e così via); inoltre è possibile accedere alle applicazioni direttamente dalla lockscreen semplicemente passando il dito dal lato sinistro a quello destro.

È possibile arrivare anche ad una home, che altro non è che una collezione di informazioni e di contenuti. Niente schermate piene di icone, nè widget veri e propri: la home di Ubuntu sembra più quella di Chameleon Launcher che quella classica di Android.

 

I telefoni di fascia più bassa saranno con processore Cortex-A9 da 1GHz, 512MB di RAM e 4GB di spazio di archiviazione; i telefoni di fascia alta avranno un processore quad-core o Intel Atom, 1GB di RAM o più e 32GB di memoria interna. Inoltre, questi ultimi avranno anche la possibilità di essere utilizzati come dei veri e propri PC – anche se mancano dettagli specifici su questa opzione.

Per vedere le caratteristiche più da vicino ecco un tutorial su Ubuntu per smartphone

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: